Curriculum vitae di Sonia Calligaris

 

Laureata in Scienze e Tecnologie Alimentari nel 1998 presso l'Università di Udine, consegue nel 2003 il titolo di Dottore di Ricerca in Scienze e Tecnologie degli Alimenti presso l’Università degli Studi di Udine. Nel 2010 S. Calligaris diventa ricercatore presso il Dipartimento di Scienze degli Alimenti dell’Università di Udine. Dal 2018 è professore associato in Tecnologie Alimentari presso il Dipartimento di Scienze Agroalimentari, ambientali e Animali dell'Università di Udine.

Ricopre i seguenti insegnamenti:

- modulo “Progettazione e gestione dei sistemi di qualità e stima della shelf-life”, nell’ambito dell’insegnamento “Sistemi di gestione della sicurezza e della qualità”, Laurea magistrale in Scienze e Tecnologie Alimentari (Università di Udine );

- modulo di "Tecnologie della Trasformazione" nell’ambito dell’insegnamento "filiere dei prodotti di origine animale" Laurea Magistrale in Salute e allevamento Animale (Università di Udine );

- modulo di Tecnologie Alimentari nell'ambito dell'insegmanento "Scienze dell'alimentazione",  Corso di Laurea triennale in Tecnici della Prevenzione (Università di Udine e Trieste);

- Corso Industrial Process nell'ambito del Master di primo livello in Scienza ed Economia del Caffè- Ernesto Illy (Università di Udine e Trieste)

 

L’attività di ricerca riguarda principalmente i seguenti temi:

 

  • Studio delle proprietà fisiche dei lipidi alimentari. Attraverso l’applicazione di diverse tecniche analitiche che consentono di caratterizzare la struttura dei lipidi ai diversi livelli dimensionali (nano, micro e macroscopico), gli studi sono rivolti alla caratterizzazione delle proprietà fisiche delle matrici lipidiche sia tal quali che presenti in sistemi complessi.

  • Sviluppo di oleogel. le ricerche si occupano dello sviluppo di strategie di gelificazione di oli liquidi a temperatura ambiente al fine di utilizzarli sia come sostituti dei grassi sia come sistema di veicolazione di sostanze bioattive. 
  • Approccio di food structure design per lo sviluppo di alimenti funzionali. L’obiettivo è quello di valutare la possibilità di sfruttare le peculiarità strutturali di molecole con proprietà self-assembly per nuove strategie di formulazione degli alimenti. 

  • Studio e sviluppo di applicazioni dell’omogeneizzazione ad alta pressione al settore alimentare. Gli studi hanno l’obiettivo di indagare l’applicabilità di questa tecnologia alla produzione di prodotti diversi.

  • Sviluppo di modelli matematici per la previsione della shelf-life. Nell’ambito delle problematiche connesse alla stima e previsione della shelf-life, gli studi sono indirizzati allo sviluppo di modelli predittivi da applicare alla valutazione della shelf-life di alimenti a medio-lunga vita commerciale.

 

S. Calligaris è co-autrice di oltre 80 pubblicazioni scientifiche su riviste nazionali ed internazionali nel settore della trasformazione e della conservazione degli alimenti, nonché di atti di convegni e capitoli di libri a divulgazione internazionale. Svolge abitualmente attività di “peer reviewer” di manoscritti scientifici per la pubblicazione sulle principali riviste internazionali del settore.

 

Tipo Informazione: