Curriculum scientifico (sintesi)

prof. avv. ALFREDO ANTONINI

(sintesi del curriculum scientifico)

 

 

- è nato a Trieste il 17 dicembre 1954;

- è avvocato libero professionista, patrocinante avanti alla Corte di cassazione e alle Giurisdizioni superiori;

- è titolare dello Studio Legale Antonini, fondato a Trieste nel 1938;

- è professore ordinario di Diritto della navigazione nell’Università di Udine;

- lo Studio di cui è titolare è stato segnalato fra i “Top Hundred” in Italia fra gli studi legali, tributari e di consulenza dalla rivista Forbes per gli anni 2018 e 2019, e da Il Sole 24 OreStatista fra Gli Studi Legale dell’Anno 2019 e 2020;

- prima d’ora ha tenuto gli insegnamenti di Diritto internazionale, Diritto privato comparato, Diritto della navigazione, Diritto aeronautico, Diritto commerciale, Diritto commerciale e industriale, Diritto commerciale e industriale avanzato, Diritto industriale e assicurativo, Contratti di impresa, Storia del diritto commerciale, Legislazione del turismo nelle Università di Modena e Reggio Emilia, di Trieste e di Udine;

- si è laureato a ventidue anni con il massimo dei voti e lode e, abilitato all’esame professionale a ventiquattro anni riportando il punteggio più elevato fra tutti i partecipanti, esercita la professione forense dal 1977 come praticante e da gennaio 1980 come avvocato (cassazionista dal 1992);

- nella sua lunga attività professionale, ha trattato casi numerosi e di ogni genere, fra cui molti di rilevante importanza, quale difensore fra l’altro di compagnie di assicurazione, banche, enti pubblici, compagnie aeree, autorità portuali, gestori aeroportuali, aziende ospedaliere, ex municipalizzate, società commerciali, società cooperative, procedure fallimentari, pubblici amministratori, amministratori e sindaci di s.p.a., medici, ed avendo assistito varie società in operazioni di acquisizione, cessione di pacchetti azionari, preparazione di contratti sia standard che specifici, operazioni immobiliari;

- è iscritto nell’elenco degli arbitri e in quello dei mediatori-conciliatori della Camera di commercio Venezia Giulia e di quella Udine;

- è stato arbitro in numerose procedure arbitrali, fra cui alcune amministrate da Camere di commercio nazionali e dalla Camera di commercio internazionale di Parigi, oltre che mediatore in alcune fra le prime procedure attivate nell’attuale nuovo regime normativo;

- è stato curatore di circa venti fallimenti;

-è stato coordinatore del Dottorato di ricerca in “Diritto ed economia dei sistemi produttivi, dei trasporti e della logistica”, con sede amministrativa presso l’Università di Udine;

- è stato coordinatore vicario, referente del curriculum “Impresa e trasporti” e componente del Collegio Docenti del Dottorato di ricerca in “Scienze giuridiche”, con sede amministrativa presso l’Università di Udine e università consorziata quella di Trieste;

- è membro del Comitato di direzione delle riviste “Il diritto dei trasporti” e “Rivista italiana di Diritto del turismo”, nonché del Comitato scientifico delle riviste “Il diritto marittimo” e “Rivista del diritto della navigazione”;

- è stato Prorettore Vicario dell’Università di Udine nell’A.A. 2008/09 e Delegato del Rettore al personale negli AA.AA. 2008/09 – 2011/12;

- è stato componente della Commissione ministeriale per la modifica della parte aeronautica del codice della navigazione, i cui lavori hanno dato corpo ai d.lgs. 96/2005 e 151/2006, che hanno realizzato la riforma legislativa del diritto aeronautico;

- è stato componente del gruppo di Esperti del settore aeronautico del Ministero dei trasporti e della navigazione;

- ha partecipato, come presidente o come relatore, ad oltre duecento convegni giuridici e tavole rotonde;

- è stato componente di numerose commissioni di concorso a posti di professore universitario di prima e di seconda fascia e di ricercatore, nonché di ammissione a dottorati di ricerca;

- è stato presidente o componente di commissioni di gara per l’aggiudicazione di contratti ad opera di amministrazioni pubbliche;

- è cofondatore della collana scientifica L’Osservatorio di Diritto dei Trasporti (Giuffrè Editore) e curatore della stessa;

- è autore di oltre centocinquanta pubblicazioni scientifiche, fra cui tre monografie e un manuale di diritto dei trasporti giunto alla terza edizione; è coordinatore di un trattato di diritto marittimo in quattro volumi;

- è presidente del Comitato di Trieste della Associazione Italiana di Diritto Marittimo e componente di varie associazioni scientifiche, culturali e di “service”;

- è stato presidente di Banca Mediocredito del Friuli Venezia Giulia s.p.a. (2018-2019);

- è stato presidente del Conservatorio di musica “Giuseppe Tartini” e di Tripnavi s.p.a., oltre che curatore del Fallimento della U.S. Triestina Calcio s.p.a. e consigliere di amministrazione di ACEGAS s.p.a., Almare di navigazione s.p.a. (Gruppo IRI), A.C.T. – Azienda Consorziale Trasporti, A.M.T. – Agenzia per la Mobilità Territoriale s.p.a.

Lingue conosciute: inglese, francese, latino.

 

Trieste, 1° settembre 2020.