«Un'esperienza etimologica», Università di Udine, Palazzo Caiselli, Sala del Lampadario, 6 aprile 2018, ore 10.

L’etimologia è la parte della linguistica che soprattutto sollecita la curiosità dei non specialisti e l’attenzione mediatica, come dimostrano innumerevoli esempi. Meno nota è forse la fortuna letteraria del tema, che pure è un altro indizio dell’interesse generale che suscita questo particolare aspetto della scienza linguistica. Partendo da queste considerazioni si cercherà di mostrare come una ragione del fascino della ricerca etimologica consista nella sua natura essenzialmente storica, cioè profondamente umana: una caratteristica che risalta in modo particolare nel caso (per usare una formula di Contini) delle etimologie «trovate», che si oppongono alle etimologie «cercate». Appunto l'esperienza che ha condotto a una di queste etimologie «trovate» sarà al centro della lezione odierna.